Danza e sovversione: “Suspiria” di Luca Guadagnino

Con il suo "Suspiria", Luca Guadagnino prende tutto ciò che in Argento era poco più che un mero pretesto per una fiaba horror e gli dona assoluta centralità, in una riflessione sulla Storia, sull'arte, sull'orrore e, soprattutto, sull'universo femmineo. La recensione di Riccardo Bellini.

Annunci

#PFF18 • Il demone dell’acqua

Per questa edizione Birdmen è media-partner del Pentedattilo Film Festival, il festival internazionale di cortometraggi che si svolge a Pentedattilo (Reggio Calabria) dal 31 al 4 novembre. Qui le nostre recensioni in anteprima. Una selezione di sei elementi della redazione comporrà la giuria per la sezione Thriller. Quale fascino può esercitare il potere nella mente [...]