Raised by Wolves – Lode al genetico remix sci-fi di Ridley Scott

Riproduzione riservata / ©Birdmen Magazine
Pubblicato da

Daniele Fusetto

Conosciuto anche come "Spirito Giovane", sono un aspirante game designer e scrittore. M'interesso di cinematografia, serialità televisiva, di cyberantropologia, di fumetti e fotografia di panorami. Dal 2014 curo il blog Storie di Ruolo, che si occupa di giochi di ruolo e sulla teoria dei gdr, e dal 2018 ho avviato un progetto di consulenze di Storytelling applicato a giochi, narrativa e istruzione.

Cos'è Birdmen Magazine?

Birdmen Magazine nasce nel 2015 da un gruppo di studenti dell’Università di Pavia, spinti dalla volontà di raccontare e indagare il cinema, le serie e il teatro. Oggi è una rivista indipendentetestata giornalistica dal 2018 – con una redazione diffusa e una sede anche nella città di Bologna.

Aiutaci a sostenere il progetto e ottieni gli esclusivi contenuti Birdmen Premium, tra cui le nostre masterclass mensili: associati a Birdmen Magazine – APS, l’associazione della rivista. I soci 2021 ricevono a casa anche Futuro, il nostro ottavo numero cartaceo!

  • […] Everything is a remix. La creatività lavora reinterpretando elementi visti e dando loro nuova vita e Raised by Wolves, la nuova serie HBO prodotta da Ridley Scott incarna esattamente questo aspetto: la serie è un vero e proprio omaggio al famoso regista e alla sua cinematografia. Non pensate, però, che siano gli scarti di un Prometheus (2012)o un Blade Runner (1982), come racconto il nostro Daniele Fusetto nel suo articolo. […]

  • Rispondi