“Graces” la dignità del fallimento e la bellezza dell’impossibile | Intervista a Silvia Gribaudi

Riproduzione riservata / ©Birdmen Magazine
Pubblicato da

Silvia Mazzei

Caporedattrice di Birdmen Magazine, laureata in Filologia Moderna - Scienze della Letteratura, del Teatro, del Cinema all'Università di Pavia con una tesi sulla memoria dello spettatore come archivio dell'esperienza teatrale. Nata a Prato e fuoriluogo ovunque, è costantemente affamata di storie, immagini e carboidrati.

Cos'è Birdmen Magazine?

Dal 2015 Birdmen Magazine raccoglie le voci di cento giovani da tutta Italia: una rivista indipendente no profit – testata giornalistica registrata – votata al cinema, alle serie e al teatro (e a tutte le declinazioni dell’audiovisivo). Oltre alle edizioni cartacee annuali, cura progetti e collaborazioni con festival e istituzioni. Birdmen Magazine ha una redazione diffusa: le sedi principali sono a Pavia e Bologna

Associati a Birdmen MagazineAPS, lassociazione della rivista. Aiutaci a sostenere il progetto e ottieni i contenuti Birdmen Premium, tra cui le nostre masterclass online. I soci 2022 riceveranno a casa anche Brucia tutto, il nostro nuovo numero cartaceo annuale

  • […] Silvia Gribaudi, coreografa e performer, ha portato in scena al Torinodanza Festival la prima nazionale di Monjour, performance in cui corpo, comicità e disegni animati sono in rapporto tra loro. Interlocutore fondamentale dello spettacolo è il pubblico, la cui partecipazione viene continuamente ricordata e sollecitata con lo slogan: «It is for you!». Le azioni, i movimenti e le pause sono per il pubblico dato che lo spettacolo esiste solo in rapporto allo spettatore. La performance indaga la relazione che si instaura con l’altro – propria di tutto il teatro – attraverso l’ironia e la leggerezza trasmesse dai corpi in azione: Monjour diventa il saluto da porgere all’altro per instaurare una relazione di scambio reciproco. Relazione che – oggi più che mai – sentiamo come necessaria per vivere. Stella Civardi / Leggi la nostra intervista all’artista […]

  • Rispondi