Marco Moroni

Nato a Terni nel 1995, sono un "critico in fieri". Ho quindi una mia visione dell'arte, ma sono sempre attento a quei maestri che possono portarmi ad ampliarla o a sconvolgerla totalmente. Da Altman per la narrazione cinematografica a Dumas padre per il sentimento, da Eastwood per il sociale nel cinema a Elena Marrone per l'assoluta importanza dell'esperienza dell'attore nella costruzione di un personaggio, da Cattelan e Bene per la provocazione a Puccini per il cruciale peso della messinscena in uno spettacolo.

Cinema

L’avventura di Richard Williams – “Il ladro e il ciabattino” finalmente in Italiano | Intervista a Enrico Gamba (151eg)

Cinema

“Artemis Fowl” su Disney+ | Il nuovo film di Alan Smithee?

Cinema

I cattivi dormono in pace – Ipotesi per un Amleto | Kurosawa 110

Cinema

Richard Jewell: l’indomabile onda degli eventi

Cinema

Un gatto nel cervello: il dottor Fulci e la sua barca a vela