It: dalle origini al 2017

Il 19 ottobre 2017 è prevista, nelle sale italiane (negli USA è già uscito il 17 settembre scorso), l’uscita del nuovo adattamento cinematografico del capolavoro di Stephen King, It. Non a caso parlo di “nuovo adattamento” visto che Andrés Muschietti, regista della nuova pellicola, ha precisato che non si tratta di un remake, bensì di una nuova raffigurazione del celebre romanzo del maestro King.

Capitolo primo: origini del mostro

Il 13 marzo del 1980 il sospettato John Wayne Gacy (nella foto sulla sinistra) fu riconosciuto colpevole dell’omicidio di 33 adolescenti, 28 dei quali sepolti in fosse comuni scavate al disotto della propria abitazione, coperti da calcestruzzo, alcuni talmente in stato di decomposizione da non essere identificabili. Su i loro corpi furono trovati segni di abusi post mortem, tra i quali atti di necrofilia ripetuti nel tempo, la maggiorparte dei quali consumati nella casa di famiglia quando ancora sposato alla sua seconda moglie.


Clicca qui per continuare a leggere l’articolo.

L’articolo è stato pubblicato il 10 ottobre 2017 sul sito http://inchiostro.unipv.it/

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...