Emanuele Alleva

È studente di magistrale in Orientalistica all’Università di Pavia. Appassionato di lingue antiche, non si fa sfuggire un’occasione per imparare nuovi sistemi di scrittura. Altro grande amore sono i videogiochi, di cui è consumatore appassionato: la critica videoludica è una disciplina agli albori, ma piena di stimoli affascinanti. Crede fermamente che per comprendere un testo di qualunque tipo lo si debba fruire in lingua originale, così aspetta il giorno in cui saprà il russo per leggere Dostoevsky.

Cinema

Lore – Un’enciclopedia di fatti mai avvenuti

Cinema

La persona peggiore del mondo – Una formazione sentimentale

Cinema

Il caso Mattei – Sessant’anni dalla morte, cinquant’anni dal film

Décadrage

INSIDE – One-man show da capogiro su Netflix