Ennesimo Film Festival 2020 | Programma e Selezione della V edizione

Ennesimo Film Festival 2020 rilancia nonostante le avversità dovute alla pandemia, annuncia la Selezione Ufficiale e programma una V edizione estesa in completa sicurezza. Numerose le novità sul tavolo, prima tra tutte la media partnership ufficiale che stringe con Birdmen Magazine.

Tra le novità spicca quella di una pianificazione del festival a puntate e curiosamente in controtendenza rispetto alle decisioni finora prese dai colleghi: mentre numerosi hanno optato per l’online, una prima parte dell’Ennesimo Film Festival approda invece su piccolo schermo dove verranno trasmessi in chiaro i 20 cortometraggi dell’intera Selezione Ufficiale. Ben 9 le première nazionali e una anteprima mondiale assoluta, quella del regista iraniano Ario Motevaghe. Gli appuntamenti saranno visibili su TRC TV, precisamente ai canali 11 e 15 del digitale terrestre, in quattro serate a metà giugno:

martedì 16 giugno dalle 21:30 alle 23:30

mercoledì 17 giugno dalle 21:30 alle 23:30

giovedì 18 giugno dalle 22:30 alle 23:30

sabato 20 giugno dalla 21:30 alle 22:30

ennesimo-festival-programma-selezione

Come sempre, il pubblico sarà protagonista e decreterà il cortometraggio vincitore dell’Ennesimo Premio Popolare tramite televoto. Non mancherà l’Ennesimo Premio della Giuria, composta quest’anno dalla critica cinematografica Ilaria Feole di Film TV, il regista e sceneggiatore partenopeo Ciro d’Emilio e da Monica Naldi e Paola Corti del Cinema Beltrade di Milano.

La seconda parte del festival è annunciata per la seconda metà di agosto e prevede un tour diffuso di proiezioni pensato per agevolare la partecipazione ed evitare contestualmente gli assembramenti. In ogni serata verrà proposta una delle selezioni collaterali del festival: Comedy, Design, Scuole e Visioni Sarde.

Qui i 20 titoli della Selezione Ufficiale:

Servis di Ramazan Kilic, Turchia

The Van di Erenik Beqiri, Francia/Albania. Première italiana

The old man and the bucket di Tomasz E. Rudzik, Germania/Polonia. Première italiana

Guy proposes to his girlfriend on a mountain di Bemhard Wenger, Austria

Mall di Jerry Hoffman, Germania. Première italiana

La octava dimensiòn di Kike Maìllo, Spagna. Première italiana

Une Soeur di Delphine Girard, Belgio

Koekoek di Jorgen Scholtens, Paesi Bassi. Première italiana

Weekend di Ario Motevaghe, Iran. Première mondiale

Hors Piste di Léo Brunel, Loris Cavalier, Camile Jalabert, Oscar Malet, Francia.

All eyes on me di Saber Tatarcheh, Iran. Première italiana

Cover Up di Marie-Amèlie Steul, Germania.

Cargo di Christina Tournatzes, Germania/Ungheria. Première italiana

Final Exam di Chang Kai Xiang, Singapore

Storm  di Will Kindrick, Stati Uniti

W di Stellos Koupetons, Grecia. Première italiana

Driving Lessons di Marziyeh Riahi, Iran

Das beste Orchester der Welt di Henning Backhaus, Austria. Première italiana

The dishwasher di Nick Hartanto, Sam Roden, Stati Uniti

ennesimo-festival-programma-selezione

Seguiteci per rimanere aggiornati.

2 Comments

Rispondi