Teatro Europeo Plautino: “L’Anfitrione” di Plauto

Nei giorni precedenti la messa in scena de L’Anfitrione da parte del Teatro Europeo Plautino, mentre tentavo di fare proselitismo per portare amici e parenti a vedere questa compagnia verso la quale, dopo aver visto nel 2016 il Miles Gloriosus, nutrivo grandi aspettative, ho cercato di spiegare quanto fosse stata interessante in quell’ occasione l’idea di impiegare i caratteri della commedia dell’arte nel teatro classico. Nell’ ambito del recupero della commedia classica si tratta in verità di una scelta registica piuttosto diffusa al giorno d’oggi e le ragioni sono da ricercare nel fatto che permette di rifarsi a tutto un repertorio consolidato di lazzi e figure di grande efficacia scenica.


Clicca qui per continuare a leggere l’articolo.

L’articolo è stato pubblicato il 16 marzo 2018 sul sito http://inchiostro.unipv.it/

Annunci

Rispondi