Dario Fo, un artista popolare

di Martina Cafarella

Una vita nel mondo del teatro: da quando ha vent’anni circa Franco Parenti avverte il suo potenziale e lo getta sotto le luci della ribalta; o meglio, degli studi radiofonici. Lui è un neodiplomato dell’Accademia di Brera, nessuna esperienza nel teatro professionistico, ma una grande passione per la scena e un’attitudine innata a suscitare il riso nel pubblico. Avvengono così, negli anni ’50, i due incontri più importanti della sua vita: quello con il teatro, ovviamente, e quello con Franca Rame, nella compagnia di Parenti. Un unico colpo di fulmine, da cui nascerà un’unione artistica che durerà tutta la loro vita.


Clicca qui per continuare a leggere l’articolo.

L’articolo è stato pubblicato il 14 ottobre 2016 sul sito http://inchiostro.unipv.it/

Annunci

Rispondi