Martina Santurri

Laureata magistrale in Storia e valorizzazione dei beni culturali presso l'Università di Pavia. Confusamente ossessionata da cultura visuale, arte contemporanea, weird aesthetic e spaghetti alle vongole.

Serie

Oltre la finzione – Squid Game tra cultura di massa e ritualità collettiva

Interviste

“Flower Salad” – Intervista all’illustratrice Alice Romano

Décadrage

Square Milano: un’esperienza percettiva nelle diverse dimensioni del reale