Quelli di Grock: un caffè al circo dei vizi

All’apertura del sipario, è evidente che la Bottega che intrattiene con le sue torbide vicende non ha fattezze lagunari: una manciata di elementi ben collocati, dalle sacche di chicchi tostati al tavolino in ferro battuto, rendono il caffè un’appendice integrata di una sorta di Moulin Rouge déclassé. Poi, la conferma, perchè da Quelli di Grock non possiamo [...]