Le “Rane” di Kerkìs al Castello Sforzesco

Delle Rane aristofanee realizzate da Kerkìs. Teatro Antico in Scena, su questo sito tendenzialmente aviomorfo, si è già parlato.

Delle Rane aristofanee realizzate da Kerkìs nello scenario mozzafiato del Castello Sforzesco, in occasione dell’omonima Estate Sforzesca milanese, ci sembrava almeno qualcosa andasse detto.

Il racconto della ricerca di un poeta – e di un teatro – come rimedio per la crisi di una società ha lasciato, la sera del 20 giugno 2018, le rassicuranti e familiari mura del Teatro San Lorenzo alle Colonne. Sua nuova sede, la più imponente cinta muraria del Castello: e in particolare il palco ivi allestito per accogliere tutti gli eventi della rassegna, spettacoli e concerti. Su questa eletta sede da rock-star è stato riproposto l’affresco corale di Christian Poggioni avente per oggetto un’Atene (o meglio, un Oltretomba ateniese) farsesca, gretta, poetica, divina.


Clicca qui per continuare a leggere l’articolo.

L’articolo è stato pubblicato il 29 giugno 2018 sul sito http://inchiostro.unipv.it/

Annunci

Rispondi